it

Kokoš

34 km
Difficoltà

A zonzo per i punti d'interesse del Carso

Matavun - Dane pri Divači - Kačiče - Rodik - Kozina - Mihele - Vrhpolje - hrib Kokoš - Lokev – Matavun

Dal Parco delle grotte di Škocjan, uno dei fenomeni carsici più eccezionali e multiformi, il percorso vi porterà alla scoperta degli altri punti di interesse del Carso. Nei dintorni di Divača, in particolare nei paesini di Kačiče e Rodik, potrete ammirare i monumenti culturali ben conservati e scoprire le testimonianze di come queste terre fossero abitate già nella preistoria. L'itinerario si snoda attraverso paesini pittoreschi e la landa carsica, per poi salire, vicino al confine con l'Italia, sul monte Kokoš, una cima di 672 metri dove sorge un popolare rifugio. La successiva discesa lungo la valle vi condurrà all'interessante paese di Lokev, dove vale la pena di visitare il museo militare Tabor e il museo Fabiani, fare un salto alla più antica prosciutteria del Carso e rifocillarsi in una tipica trattoria locale. Da qui fino al punto di partenza nel paesino di Matavun la distanza è breve.

Lunghezza
34 km
Dislivello totale
560 m
Adatto per
mountain bike
Strada
asfalto, sterrato
Difficoltà
facile
Siti d’interesse lungo la strada
  • Parco delle grotte di Škocjan
  • Sito archeologico Ajdovščina sopra Rodik
  • Il monte Kokoš come punto panoramico
  • Collezioni museali del paese di Lokev
Informazioni

Potrebbe anche interessarvi

Il sito web utilizza i cookie per fornire agli utenti una migliore esperienza di navigazione e monitorare le statistiche delle visite.

Facendo clic su “Acconsento”, si dichiara di essere d’accordo con l’utilizzo dei cookie. In caso contrario, si prega di fare clic su “Non acconsento”.Ulteriori informazioni
Non acconsento Acconsento