Miele del Carso

La ricca flora e le particolari condizioni pedologiche e climatiche sono elementi fondamentali peri l miele del Carso, che si distingue per l`elevato contenuto di sali minerali, enzimi e aromi.

La composizione della flora mellifera sul Carso si differenzia dalle flore, presenti nelle altre KRASKI MEDregioni, proprio per le particolari condizioni climatiche e il microclima di quest`ambiente. Solo sul Carso il miele viene prodotto dalle seguenti specie: prugnolo, sommacco, satureia montana (chiamata sul Carso sloveno žepek), salvia, timo serpillo. 

Il miele d`acacia è di un giallo molto chiaro, quasi incolore. Ha un delicato odore fruttato di fiori d`acacia e un lieve aroma di vaniglia e di sciroppo dolce. Grazie all`alto contenuto in fruttosio rispetto a quello di glucosio questo miele può essere consumato, sotto la supervisione medica, anche da persone affette da lievi forme di diabete. Utilizzato come dolcificante o spalmato, aiuta la digestione, è indicato per problemi gastro-intestinali e raffreddori, combatte l`acidità di stomaco.

Il miele di millefiori presenta un colore che varia dal giallo al marrone, a seconda del tipo di fiori dai quali viene raccolto il nettare, lo stesso vale per l`odore e il sapore. Viene utilizzato come dolcificante o spalmato. E’ indicato per chi soffre di allergie (soprattutto raffreddore da fieno), rafforza il sistema vascolare e il cuore, e offre un valido aiuto all`organismo esaurito.

Il miele di melata ha un colore marrone che può oscillare dal chiaro al scuro, talvolta con delle sfumature grigiastre o verdognole. Il suo odore è particolarmente intenso, simile alla resina, che cambia a seconda del tipo di melata. Il sapore è dolce, piacevole e si differenzia dalla sua provenienza. Viene impiegato come dolcificante e spalmato. E` ottimo per combattere i disturbi alle vie respiratorie, in caso di difese immunitarie basse e in condizioni di stress.

Il miele di tiglio un colore giallo chiaro con riflessi verdi, dall`intenso odore di fiori di tiglio. Presenta un caratteristico profumo di mentolo, fiori di tiglio, erbe o noci fresche. La cristallizzazione è generalmente lenta. Ha un effetto benefico in caso di raffreddore, febbre, mal di testa, perdita di appetito e tosse. Il miele di tiglio aumenta la sudorazione, pertanto non è indicato per i cardiopatici.

Il miele di ciliegio selvatico presenta un colore che ricorda il rosso brillante delle ciliegie mature. Il gusto è particolarmente fruttato con un piacevole profumo di ciliegie mature. 

Il miele di castagno ha un colore marrone dalle molteplici sfumature, con tonalità rossastre o verdognole. Presenta un profumo forte e intenso di fiori di castagno e un sapore intenso che lascia un gusto amarognolo di erbe. Grazie all`alto contenuto in fruttosio rispetto a quello di glucosio, questo miele può essere consumato, sotto la supervisione medica, anche da persone affette da lievi forme di diabete. E` indicato in caso di anemia, stanchezza e alimentazione insufficiente.

Il miele di ciliegio canino ha un colore marrone con varie sfumature, è molto liquido e presenta un odore forte e intenso di mandorle o di corteccia di ciliegio canino. Lascia in bocca un caratteristico gusto amarognolo. Contiene un derivato di cumarina e acido ottodecanoico, una delle forme utilizzabili di acidi grassi saturati del coenzima Q10.

Visite le sue straordinari proprietà naturali, gli apicoltori hanno costituito un consorzio, ottenendo la Denominazione di Origine Protetta per “Il miele del Carso”.

 

Se richiedete aiuto scegliendo l’esperienza perfetta, contattate i nostri Centri di informazione turistica. Saremo lieti di consigliarvi e prepararvi un pacchetto che considererà le vostre esigenze.

TIC Sežana
Partizanska cesta 4, 6210 Sežana
T: +386 5 731 01 28
E: 

Hai bisogno di aiuto?

Siamo qui!


1+8=

*Z izpolnitvijo obrazca, se strinjate s Izjavo o zasebnosti po novi uredbi o varstvu osebnih podatkov (GDPR).

Prenotazioni