it
Settimana del geoparco transfrontaliero Kras-Carso

Settimana del geoparco transfrontaliero Kras-Carso

  • Dove
    Carso
  • Quando

Immergiti in un’incredibile avventura sul Carso classico.

Scopri i misteri del sottosuolo, fai una passeggia per la landa carsica, esplora lo spettacolare patrimonio naturale e culturale, conosci la vita e la gente del Carso. Vivi sulla tua pelle la settimana del geoparco transfrontaliero Kras-Carso!

Dal 25 maggio al 9 giugno si terranno tantissimi eventi transfrontalieri, tutti gratuiti e in lingua italiana e slovena, volti a collegare l’intera area del Carso classico.

Il Geoparco che sta nascendo sul territorio carsico transfrontaliero proporrà un’offerta turistica migliore e diversificata.

www.ita-slo.eu/it/kras-carso-ii


L'evento della Settimana transfrontaliera del Geoparco del Carso è organizzato nell'ambito del progetto KRAS-CARSO II, cofinanziato dal Programma di cooperazione Interreg VI-A Italia-Slovenia 2021-2027.

Programma

Sabato, 25 maggio 2024 ore 9:30 – Geocaching per Slivje e nella grotta Dimnice (Slivje)

Un geocaching molto diverso, con in mano la mappa per trovare i nuovi punti che ti portano fino al tesoro! L’evento è dedicato alle famiglie attive che vogliono intraprendere un’indimenticabile avventura in natura.

Attrezzatura: calzatura da escursionismo, giubbino (per la grotta), accessori adatti al tempo, torcia, repellente, acqua e macchina fotografica.
Percorso: Il geocaching si snoda per i sentieri, gli sterrati e 100 metri per la strada asfaltata priva di marciapiede. Il tratto più impegnativo è la salita dalla valle Mrzlice. Nella grotta il percorso segue le grandi gallerie con tappeti antiscivolo e ringhiere. Il tratto più impegnativo sono le scale a chiocciola all’accesso. Nonostante sia adatta alla speleoterapia, le salite e i cambi di temperatura nella grotta Dimnice possono causare iperventilazione a persone affette da disturbi asmatici. Adatto a famiglie con bambini fino a 14 anni.
Punto di ritrovo: dinanzi alla chiesa di san Martino di Slivje. Il geocaching si conclude sulla piattaforma di fronte alla grotta Dimnice.
Durata: dalle 9:30 alle 13:00.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica franci.maleckar@gmail.com entro il 22 maggio 2024 oppure fino all’esaurimento dei posti. L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Jamarsko društvo Dimnice e ORA Krasa in Brkinov

Sabato, 25 maggio 2024 ore 9:00 – In bicicletta nel cuore del Terrano (Križ) - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Dal centro comunale di Križ via Šmarje e Dane fino a Sežana. Da qui viaggeremo lungo il percorso del Museo vivo del Carso fino a Orlek e continueremo per gli sterrati italiani verso la dolina dei druidi. A Monrupino seguiremo la Via Gemina fino a passare nuovamente il confine e arrivare in Slovenia a Voglje e Kreplje per poi ritornare al punto di partenza a Križ.

Lunghezza: 28 km
Dislivello totale: 370 m
Attrezzatura: Si consiglia l’utilizzo di mountain bike con sospensione anteriore e pneumatici a profilo largo. I partecipanti devono avere esperienze con i terreni sterrati. NON sono adatte le biciclette da trekking e gravel con profilo stretto (tipo 700x42) o pneumatici lisci. Si consiglia l’uso del caschetto. Bevande e merenda proprie.
Punto di ritrovo: Centro comunale Križ (Križ 2, 6210 Sežana)
Durata: dalle 9:00 alle 11:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Le iscrizioni sono chiuse.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov

Sabato, 25 maggio 2024 ore 11:00 – Marcia guidata lungo il Sentiero di Srečko Kosovel con visita della casa del poeta a Tomaj (Sežana) - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Il tracciato non impegnativo di 9 chilometri ti porta dalla casa natia di Srečko Kosovel a Sežana fino alla sua casa di Tomaj, dove il poeta morì a soli 22 anni. Il sentiero si snoda ai piedi del colle Tabor, attraversa il paese Šmarje, i boschetti di pino, la landa carsica e i vigneti fino a raggiungere Tomaj, dove Srečko Kosovel visse da bambino. La marcia si conclude con la visita della casa di della famiglia Kosovel e del loro archivio.

Lunghezza: 9 km
Attrezzatura: calzatura da escursionismo, acqua e spuntino.
Trasporto da Tomaj a Sežana: ritorno lungo il sentiero di Kosovel oppure con l’autobus gratuito organizzato in occasione della manifestazione Nel cuore del Terrano.
Punto di ritrovo: dinanzi alla casa natia di Srečko Kosovel (università popolare di Sežana, Bazoviška cesta 9, 6210 Sežana)
Durata: dalle 11:00 alle 13:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Le iscrizioni sono chiuse.
Il percorso sarà guidato in lingua slovena e inglese.

Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov

Domenica, 26 maggio 2024 ore 14:00 – Geoscoprendo Carsiana: speleopasseggiata (Sgonico)

Il territorio carsico è caratterizzato da una fitta rete di grotte e caverne, molte possono essere visitate solo da speleologi con attrezzatura specifica, ma alcune, con le dovute cautele, sono pronte a svelarsi anche a chi è meno esperto. In occasione della settimana del geoparco transfrontaliero Kras-Carso, Barbara Grillo e Luca Bincoletto, geologi e guide naturalistiche AIGAE, accompagneranno le famiglie in un’affascinante escursione a Carsiana e nei suoi dintorni, tutta dedicata alle cavità carsiche. Partiremo proprio dalla grotta di Carsiana Jablenza 2°, per proseguire con un’escursione sul territorio del Comune di Sgonico, dove una serie di grotte, pozzi e abissi rendono bene l’idea di quante cavità siano presenti sul territorio carsico.

Difficoltà: facile, adatto a famiglie (bambini di minimo 5 anni).
Attrezzatura consigliata: abbigliamento comodo e calzatura da escursionismo, torcia.
Punto di ritrovo: accesso al Giardino botanico Carsiana (Sgonico).
Durata: dalle 14:00 alle 17:00.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica info@giardinobotanicocarsiana.it o al numero telefonico +39 389 587 0090 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Giardino botanico Carsiana

Domenica, 26 maggio 2024 ore 17:00 – Visita guidata della grotta Vilenica (Lokev) - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

La visita guidata della prima grotta turistica al mondo è aperta ad un massimo di 42 persone (21 in lingua slovena e altrettante in italiano). Nella grotta ci sono circa 500 scale per un totale di 1000 scale fatte durante la visita.

Attrezzatura: Si consiglia di indossare calzature antiscivolo e abbigliamento a maniche lunghe. Nella prima parte della grotta la temperatura si abbassa a circa 8 gradi centigradi. Maggiori informazioni su http://www.vilenica.com/
Punto di ritrovo: Lokev 4 V, 6219 Lokev.
Durata: dalle 17:00 alle 18:15.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Le iscrizioni sono chiuse.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Società speleologica di Sežana

Lunedì, 27 maggio 2024 ore 17:00 – Visita guidata della cava di Lipica (Lipica) - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Jasmina Rijavec, geologa della società Marmor, Sežana d.d., gestore della cava di Lipica, ci presenterà i diversi tipi di scavi della pietra naturale nonché il ruolo delle cave sul Carso, la storia geologica e i fossili del calcare di Lipica.

Attrezzatura: si consiglia di indossare calzature da escursionismo, abbigliamento caldo e l’uso del caschetto per la visita della grotta.
Punto di ritrovo: cava di Lipica, dinanzi all’edificio amministrativo. Si accede alla cava sviando dalla strada Sežana-Lipica. 
Durata: dalle 17:00 alle 18:00.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Le iscrizioni sono chiuse.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Marmor Sežana d.d.

Martedì, 28 maggio 2024

Laboratori di geologia per scolaresche (scuola elementare di Dutovlje)
Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov, Parco delle grotte di Škocjan, Istituto della Repubblica di Slovenia per la tutela della natura

Rete delle scuole (scuola elementare di Doberdò del Lago - Doberdob)
Presentazione della geomostra itinerante sul Carso classico e il geoparco del Carso e laboratori didattici per scuole.
Nell’incontro con i ragazzi si avrà modo di presentare le peculiarità naturali del Carso, con un’analisi geologica del territorio. Si affronteranno le tematiche del Carso classico e del futuro Geoparco del Carso, si parlerà dei principali geositi presenti a livello trasfrontaliero, si menzionerà la tipologia di rocce del Carso, di seguito si analizzeranno i fenomeni carsici, quali le doline, le grotte, i fossili; si parlerà del fiume sotterraneo Timavo-Reka, che attraversa tutto il sottosuolo carsico dalle Grotte di Škocjan fino a San Giovanni di Duino, ed infine si menzioneranno le regole che devono essere osservate nel geoparco.
Orario: fascia mattiniera;
Registrazione: evento aperto agli alunni della scuola elementare di Doberdo’ del lago;
Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Corso di formazione sull’evoluzione strutturale dei fogli geologici 110 “Trieste” e 131 “Caresana” – il caso studio della Val Rosandra
Evento formativo per dipendenti regionali, a numero chiuso e ad invito, nell'ambito dell'Accordo attuativo di collaborazione tra il Servizio geologico della Direzione centrale difesa dell’ambiente, energia e sviluppo sostenibile e l’Università degli Studi di Trieste, Dipartimento di Matematica e Geoscienze, per la realizzazione dei Fogli 110 “Trieste” e 131 “Caresana” della Carta Geologica ufficiale d’Italia e per lo studio stratigrafico e strutturale del Carso Classico isontino di data 7/11/2022.
Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Universtià degli Studi Trieste

Mercoledì, 29 maggio 2024 ore 10:00 – Passeggiata per la tenuta di Lipica (Allevamento di Lipica)

Che ne dici di una passeggiata mattutina per la tenuta di l’Allevamento di Lipica? Insieme esploreremo gli angoli spesso trascurati ma accessibili a chiunque. Attraverseremo il tipico paesaggio carsico, passeremo i viali centenari, lo stagno che funge anche da abbeveratoio per cavalle e la ghiacciaia dove conservavano il ghiaccio. Ammireremo la flora locale e con un pizzico di fortuna potremo intravedere qualche daino o coniglio.

Percorso: Il sentiero lungo circa 6 km senza salite o discese impegnative è adatto anche a famiglie con bambini. Tuttavia, il percorso non è ideale per carrozzine. 
Attrezzatura: Si consiglia di indossare calzatura sportiva leggera e di portare con sé abbastanza acqua e/o bibite analcoliche. L’evento non verrà organizzato in caso di maltempo.
Punto di ritrovo: ingresso principale davanti all’Allevamento di Lipica.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica events@lipica.org o al numero telefonico +386 41 750 748 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Allevamento di Lipica

Mercoledì, 29 maggio 2024 ore 15:00 – I dinosauri del Carso, visita guidata del Museo Civico di Storia Naturale di Trieste (Trieste)

I dinosauri del Carso sono stati scoperti nel novembre del 1984 da Alceo Tarlao e Giorgio Rimoli che hanno individuato, dentro i calcari laminati del Villaggio del Pescatore (nel Comune di Duino Aurisina, vicino a Trieste) le prime ossa fossili.
Antonio e Bruno sono i due dinosauri più famosi: Antonio è eccezionalmente completo mentre Bruno è l'unico dinosauro al mondo conservato su una piega di roccia. Il loro nome scientifico è Tethyshadros insularis, un nuovo genere di dinosauro, unico al mondo e presente solo sul Carso.

Punto di ritrovo: Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, via dei Tominz, 4 – Trieste (con bus di linea 11, 18 o 22).
Durata: dalle 15:00 alle 16:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica geositi@regione.fvg.it o al numero telefonico +39 33 46 38 51 88 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Museo Civico di Storia Naturale di Trieste, Comune di Trieste, Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Venerdì, 31 maggio 2024

Laboratori di geologia per scolaresche (scuola elementare di Divača)
Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov, Parco delle grotte di Škocjan, Istituto della Repubblica di Slovenia per la tutela della natura

ore 10:00 – Presentazione del piano gestionale e del dossier del geoparco transfrontaliero
Organizzato da:
Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Eco & Eco

ore 14:00 – Presentazione della guida per le guide turistiche del sentiero geologico transfrontaliero Basovizza-Lipica
Durata:
dalle 14:00 alle 18:00.
Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Eco & Eco, Università degli studi di Trieste

Venerdì, 31 maggio 2024 ore 16:30 – Le grotte carsiche nella Grande guerra (Temnica)

Incontriamoci di fronte alla vecchia scuola del paese per proseguire lungo il sentiero della pace fino a raggiungere la grotta Krompirjeva jama. Prima di entrare, però, potremo ammirare anche il tipico rifugio dei pastori e i resti della ferrovia militare della prima guerra mondiale. Con la guida esperta di speleologia entreremo nella grotta e conosceremo il suo ruolo durante la Grande guerra. Dopodiché saliremo nel paese Novelo e verso la prossima grotta, precisamente Klobasja jama, di cui esploreremo le particolarità e la storia. Segue la terza grotta, ovvero Lojzova jama, con il maestoso abisso d’accesso e due ingressi artificiali. Faremo ritorno a Temnica attraversando la landa carsica per osservare tutta la potenza della natura e i catastrofici roghi del 2022. Infine faremo una sosta presso l’osmiza Leban a Lipa, dove potrai acquistare i loro prodotti tipici e caserecci.

Percorso: Tutti i sentieri nelle grotte sono ben curati e sicuri. Le grotte Krompirjeva jama e Klobasja jama sono illuminate. Si consiglia di indossare calzature sportive e leggere e indumenti adatti con tanto di torcia.
Punto di ritrovo: Temnica 10, Kostanjevica na Krasu.
Durata: dalle 16:30 alle 19:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica franc.bizjak@mahle.com o al numero telefonico +386 51 363 701 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena, italiana e inglese.

Organizzato da: Club speleologico di Temnica

Sabato, 1° giugno 2024 ore 9:00 – Incontro nei giardini: il giardino Ferrari, il giardino carsico di Pepa e il Gardino botanico di Sežana - LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Benvenuto in questa autentica avventura che ti porterà per i vari giardini del Carso. Insieme conosceremo lo spazio e la storia in modo assolutamente particolare e originale, oltre a scoprire i nostri gioielli del patrimonio storico, culturale e naturale. Sul Carso, infatti, i giardini riflettono non solo un’area limitata, bensì l’intero territorio e paesaggio locale. Ascolta le storie dei giardini e approfitta di una giornata piena di emozioni. L’evento comprende l’esplorazione guidata del giardino Ferrari con presentazione delle immagini d’archivio e dei racconti legati ai vari punti sparsi per il parco, la passeggiata per i giardini di Pepa e la landa carsica con presentazione delle particolarità del paesaggio carsico, della cultura e della tradizione locale, e la visita guidata del Giardino botanico di Sežana accompagnati da Myrtò Scaramangà, dalle sue poesie e dai racconti. Tra i tre giardini verrà organizzato il trasporto. 

Alle 14:00 è possibile ordinare il pranzo presso la Gostilna Ukmar a Dutovlje* - menu: brodo di manzo o zuppa di funghi, gnocchi in salsa al terrano, insalata, bevanda a scelta.  
*Il pranzo è possibile a pagamento al prezzo di 20 EUR/persona (il pranzo non è incluso nella visita gratuita).

Attrezzatura consigliata: calzatura sportiva, acqua.
Punto di ritrovo: Štanjel, piazza di fronte al castello.
Durata: dalle 9:00 alle 18:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Le iscrizioni sono chiuse.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov e Giardino botanico di Sežana

Sabato, 1° giugno 2024 ore 12:00 – Visita guidata della grotta Divaška jama con quiz musicale (Divaška jama)

La grotta Divaška jama rientra tra le 22 grotte turistiche della Slovenia. Fu aperta ai visitatori solo tre anni dopo essere stata scoperta nel 1884 da Gregor Žiberna. Uno dei primi a visitarla fu addirittura il principe ereditario Rodolfo d’Asburgo-Lorena. Dal 1965 la grotta è gestita dalla società speleologica Gregor Žiberna di Divača. La grotta è ricca di concrezioni e si distingue per il sentiero ben curato, illuminato e adatto a turisti di qualsiasi età. Per l’occasione abbiamo pensato di sfruttare la visita guidata anche per un bellissimo quiz musicale in cui dovrai indovinare le melodie più amate e ammirare, infine, anche un breve saggio musicale.

Punto di ritrovo: parcheggio della grotta Divaška jama accanto alla strada regionale Divača-Lokev-Lipica.
Durata: dalle 12:00 alle 13:30.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica info@divaska-jama.info o al numero telefonico +386 31 522 785 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena, italiana e inglese.

Organizzato da: Società speleologica Gregor Žiberna di Divača.

Domenica, 2 giugno 2024 – Quattro geopassi sul Rilke Per le meraviglie naturali del sentiero Rilke

In occasione della Settimana del Geoparco transfrontaliero del Carso Classico, escursione speciale alla scoperta dell’affascinante storia geologica delle Falesie di Duino, viaggiando nelle scienze della terra, dalla Preistoria fino ai giorni nostri, in compagnia di un esperto geologo.

Punto di ritrovo: Sistiana Infopoint.
Durata: 10:00 - 12:00
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all'indirizzo di posta elettronica info@ampmiramare.it fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.

Organizzato da: Comune di Duino Aurisina e AMP MIRAMARE

Domenica, 2 giugno 2024 – Nati per leggere: Iniziativa dedicata ai bambini, letture sul tema geologico - pietre (Sgonico)

Iniziativa dedicata ai bambini dai 2 anni in su con letture di testi e passeggiata adatta ad essi; iniziativa rientrante nel progetto Mamma lingua, per la promozione della lingua madre e del multilinguismo;

Punto di ritrovo: ingresso davanti al Giardino botanico Carsiana.
Durata: un’ora e mezza
Equipaggiamento consigliato: abbigliamento comodo e scarpe da trekking
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica info@giardinobotanicocarsiana.it o al numero telefonico +39 389 587 0090 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Giardino botanico Carsiana

Lunedi, 3 giugno 2024 – Rete delle scuole (Scuola elementare Abram - Pevma)

Nell’incontro con i ragazzi si avrà modo di presentare le peculiarità naturali del Carso, con un’analisi geologica del territorio. Si affronteranno le tematiche del Carso classico e del futuro Geoparco del Carso, si parlerà dei principali geositi presenti a livello trasfrontaliero, si menzionerà la tipologia di rocce del Carso, di seguito si analizzeranno i fenomeni carsici, quali le doline, le grotte, i fossili; si parlerà del fiume sotterraneo Timavo-Reka, che attraversa tutto il sottosuolo carsico dalle Grotte di Škocjan fino a San Giovanni di Duino, ed infine si menzioneranno le regole che devono essere osservate nel geoparco.

Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Martedì, 4 giugno 2024 – Rete delle scuole (scuola elementare di Monrupino)

Presentazione della geomostra itinerante sul Carso classico e il geoparco del Carso e laboratori didattici per scuole.
Nell’incontro con i ragazzi si avrà modo di presentare le peculiarità naturali del Carso, con un’analisi geologica del territorio. Si affronteranno le tematiche del Carso classico e del futuro Geoparco del Carso, si parlerà dei principali geositi presenti a livello trasfrontaliero, si menzionerà la tipologia di rocce del Carso, di seguito si analizzeranno i fenomeni carsici, quali le doline, le grotte, i fossili; si parlerà del fiume sotterraneo Timavo-Reka, che attraversa tutto il sottosuolo carsico dalle Grotte di Škocjan fino a San Giovanni di Duino, ed infine si menzioneranno le regole che devono essere osservate nel geoparco.

Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Orario: fascia mattiniera;
Registrazione: evento aperto agli alunni della scuola elementare di Monrupino

Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Mercoledì, 5 giugno 2024 ore 17:00 – Escursione in bicicletta: Dove il Reka inizia a scomparire (Parco delle grotte di Škocjan)

Durante l’escursione scopriremo le tantissime curiosità del fiume Reka inferiore, quando lascia l’impermeabile flysch e arriva sul terreno carsico.  Visiteremo il punto in cui una parte delle sue acque scompare e proveremo a individuare anche le altre particolarità del Carso al contatto. Ad aiutarci ci penseranno gli esperti del Parco delle grotte di Škocjan.

Percorso: L’escursione lunga circa 20 km ha un dislivello di 140 metri. Si inizia presso il centro visitatori a Matavun per poi proseguire verso Gornje Vreme e Gradišče, ritornando poi a Gornje Ležeče fino al punto di partenza. I partecipanti potranno noleggiare un numero limitato di biciclette elettriche (prenotazione obbligatoria).
Attrezzatura consigliata: caschetto (non previsto dall’organizzatore). Tutti gli altri possono partecipare all’evento con la propria bicicletta adatta anche a strade sterrate. L’escursione è adatta sia a visitatori singoli sia a famiglie con bambini di minimo 10 anni.
Punto di ritrovo: Centro visitatori del Parco delle grotte di Škocjan.
Durata: dalle 17:00 alle 20:00.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica petra.iskra@psj.si o al numero telefonico +386 41 949 053 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Parco delle grotte di Škocjan

Mercoledì, 5 giugno 2024 ore 17:30 – Presentazione del libro Grotte preistoriche del Friuli Venezia Giulia (Trieste)

La Legge Regionale 15/2016 “Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della geodiversità, del patrimonio geologico e speleologico e delle aree carsiche” ha istituito il Catasto Speleologico Regionale (CSR), che si configura quale centro di raccolta di dati, studi e divulgazione delle conoscenze. La collaborazione fra Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, Università di Trieste, Musei scientifici e archeologici di Trieste e di Udine, Gruppi e Associazioni speleologiche, oltre a studiosi di ambiti scientifici diversi, ha portato all’implementazione del CSR con i dati inerenti alle grotte di interesse archeologico e paleontologico della regione.
A questo risultato si collega la pubblicazione del volume monografico Grotte preistoriche del Friuli Venezia Giulia che sintetizza  risultati della ricerca, proponendo anche alcuni itinerari di facile accesso che guidano il pubblico alla visita delle cavità da cui provengono manufatti e resti faunistici e dei musei dove questi materiali sono conservati. 

Punto di ritrovo: Sala Maggiore della Camera di Commercio Venezia Giulia, Piazza della Borsa 14, Trieste

Organizzato da: Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Università degli studi di Trieste

Giovedì, 6 giugno 2024 – Rilievi costieri a nuoto: dove il mare incontra la terra

Il rilevamento a nuoto delle coste rocciose rappresenta l’ultima frontiera dei rilievi in mare. L’esplorazione attraverso queste metodologie ha permesso di studiare oltre 600 chilometri di coste nel Mediterraneo, permettendo nello stesso tempo di raccogliere dati ed osservazioni fondamentali per lo studio delle variazioni del livello del mare.

L’evento non è aperto al pubblico

Organizzato da: APM Miramare e Università degli studi di Trieste

Venerdì, 7 giugno 2024 ore 15:00 – Laboratorio di ristrutturazione del muretto a secco nel Museo vivo del Carso (Sežana)

Il Partenariato dell’edilizia carsica in pietra a secco promuove la conservazione dell’arte dell’edilizia a secco tipica dell’area. Il consorzio italo-sloveno organizza il laboratorio condotto da esperti e praticanti in materia.

Attrezzatura: si consiglia di indossare tuta da lavoro e calzature resistenti (scarpe da escursione), guanti da lavoro, secchio per detriti e utensili (piccone, pala, martello per pietra).
Punto di ritrovo: parcheggio all’ingresso del Museo vivo del Carso (Sežana).
Durata: dalle 15:00 alle 19:00.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica karin.lavin.art@gmail.com o al numero telefonico +386 41 823 927 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
In caso di pioggia l’evento viene annullato. L’evento si svolge in lingua slovena.

Organizzato da: Istituto Anima Mundi e Partenariato dell’edilizia carsica in pietra a secco

Sabato, 8 giugno 2024 ore 9.00 – Geocaccia per bambini (Orlek)

Caccia al tesoro geologico! Durante questa imperdibile avventura dedicata a tutta la famiglia seguiremo il sentiero didattico boschivo, conosceremo tantissime particolarità del Carso e il patrimonio culturale dei carsolini. Ogni bambino riceve una mappa che lo conduce nella caccia. Insieme risolveremo i misteri e le sfide che ci permetteranno di raggiungere il traguardo. A fine caccia verrà organizzato il raduno nella landa carsica. Utilizzando solo materiali naturali realizzeremo i motivi tipici, giocheremo e dipingeremo il viso. Esplorare il Carso può essere davvero divertente, specie se a scoprirlo ci pensano moltissimi bambini e famiglie. Per una mattinata tanto didattica quanto spassosa in natura. Adatto a famiglie con bambini tra i 9 e i 14 anni.

Punto di ritrovo: parcheggio di fronte al Bar Lužca, Orlek 4B, 6210 Sežana
Durata: dalle 9:00 alle 13:00 massimo.
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica info@poskokec.si o al numero telefonico +386 41 262 753 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena, italiana e inglese.

Organizzato da: ORA Krasa in Brkinov, Servizio geologico della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e Circolo sportivo Moveo (poSKOKec)

Domenica, 9 giugno 2024 ore 9:00 – La fabbrica del ghiaccio (Val Rosandra)

Passeggiata naturalistica nella Riserva naturale della Val Rosandra alla scoperta di uno degli antichi mestieri più importanti per l’economia dei paesi rurali del Carso. Parleremo di tante curiosità sulle “Jazere”, le antiche “fabbriche” del ghiaccio, e sulla modalità di produzione, conservazione, trasporto ed utilizzo di questo prodotto, molto prezioso per la popolazione e le fabbriche triestine a cavallo tra il 1800 e il 1900.
Punto di ritrovo
: ingresso nella Riserva naturale della Val Rosandra.
Durata: 3 ore
Registrazione: Il numero di posti è limitato. Prenotazione obbligatoria all’indirizzo di posta elettronica info@riservavalrosandra-glinscica.it o ai numeri telefonici +39 32 91 28 63 25, +39 40 83 29 238, +39 40 83 29 253 fino all’esaurimento dei posti oppure tre giorni prima dell’evento.
L’evento si svolge in lingua slovena e italiana.

Organizzato da: Centro visite della Riserva naturale della Val Rosandra.

Informazioni

Contatto

CIT Sežana
Partizanska cesta 4
6210 Sežana

Cosa succede sul Carso?

Non lasciatevi sfuggire le fantastiche manifestazioni ispirate alla tradizione e che arricchiscono i sapori genuini delle specialità locali ...

Il sito web utilizza i cookie per fornire agli utenti una migliore esperienza di navigazione e monitorare le statistiche delle visite.

Facendo clic su “Acconsento”, si dichiara di essere d’accordo con l’utilizzo dei cookie. In caso contrario, si prega di fare clic su “Non acconsento”.Ulteriori informazioni
Non acconsento Acconsento