it

Il sentiero di Max Fabiani

3 km
30 minuti circa
Difficoltà

Una passeggiata tra i capolavori dell’architettura

Il sentiero di Fabiani collega più percorsi brevi e vi porta dal borgo di Štanjel verso le principali opere di Max Fabiani. Fu proprio qui che il celebre architetto visse e progettò i suoi capolavori durante il periodo interbellico. Il famosissimo giardino Ferrari con il laghetto artificiale e il sorprendente sistema di approvvigionamento idrico, la Villa Ferrari, le scalinate, il viale, i belvedere e perfino l’alveare riflettono la creatività dell’architetto che, prima di ritornare sul Carso, progettò anche a Vienna e in altre città europee. Prolungate la vostra passeggiata fino alla casa natia di Max Fabiani nel vicino Kobdilj. Lungo il viaggio di circa un’ora - che da Štanjel conduce al vicino borgo - potrete ammirare anche le panchine di Fabiani.

Lunghezza
3 km
Durata
30 minuti circa
Difficoltà
facile
Siti d’interesse lungo la strada
  • la Villa Ferrari con il giardino e il sistema di approvvigionamento idrico
  • l’architettura di Štanjel
Informazioni

Potrebbe anche interessarvi

Il sito web utilizza i cookie per fornire agli utenti una migliore esperienza di navigazione e monitorare le statistiche delle visite.

Facendo clic su “Acconsento”, si dichiara di essere d’accordo con l’utilizzo dei cookie. In caso contrario, si prega di fare clic su “Non acconsento”.Ulteriori informazioni
Non acconsento Acconsento