it
Il Museo dei radioricevitori

Il Museo dei radioricevitori

La passione per le radio non conosce confini.

A Sezana gli amanti delle radio hanno aperto un’incredibile collezione di ricevitori magistralmente preservati e quasi tutti ancora funzionanti. Vlado Skok ha infatti raccolto e sistemato innumerevoli radio da tutti gli angoli del mondo, fin da quando fu inventato l’apparecchio radiofonico.

Nel piccolo museo è possibile ammirare le radio, perfino le radio a cristallo, ma anche i raffinati ricevitori in vetrina, i grammofoni, i transistor nonché i televisori perfettamente conservati. A sorprendervi appena arrivati ci penserà l’idea di Tesla: la scoppiettante rappresentazione della sua bobina.

Orari di apertura

Previo accordo 

Indietro

Potrebbe anche interessarvi

Il sito web utilizza i cookie per fornire agli utenti una migliore esperienza di navigazione e monitorare le statistiche delle visite.

Facendo clic su “Acconsento”, si dichiara di essere d’accordo con l’utilizzo dei cookie. In caso contrario, si prega di fare clic su “Non acconsento”.Ulteriori informazioni
Non acconsento Acconsento